LITURGIA

EVENTI

GALLERIA FOTO

Cerca nella BIBBIA
Per citazione
(es. Mt 28,1-20):
Per parola:

logovisita

VISITA PASTORALE
(2010 - 2014)


Cos'è la Visita pastorale?

Per avere una idea sintetica di che cosa è, e che cosa vuole essere la Visita pastorale nella Diocesi di Albano riprendiamo i punti di sintesi che il nostro vescovo, monsignor Marcello Semeraro, pone al termine di ciascun capitolo della sua Lettera pastorale Andiamo a visitare i fratelli. Egli propone l'immagine del «candelabro a sette braccia» (la biblica menorah: cfr. Es 25, 31-39) per illuminare il nostro cammino, così sintetizza in 7 punti ogni capitolo:

Che cos'è la Visita pastorale?

- Uno sguardo attento del Vescovo sulla realtà parrocchiale
- mediante l'incontro con le persone, a cominciare dai parroci e dai sacerdoti;
- un'azione episcopale animata dalla carità pastorale
- con un fine propositivo, di aiuto e d'incoraggiamento,
- che ha di mira specialmente l'evangelizzazione
- e la pastorale integrata,
- e che, nella sua realizzazione, si adatta ai luoghi e alle circostanze.

Cosa vuol dire visitare una Chiesa, quale ufficio proprio del vescovo?

- Cercare i fratelli;
- prendersi amorevolmente cura di loro;
- essere docili all'azione dello Spirito;
- superare le divisioni per cercare sempre la fraternità;
- far emergere le ragioni della comunione;
- confermare e incoraggiare le comunità cristiane;
- tenere acceso e accrescere il fuoco della missione.

Perché viene compiuta la Visita pastorale?

- La nostra Chiesa di Albano proceda più speditamente sulle «cinque vie» - in vias Domini - indicate dalla Lettera In cerca dei fratelli;
- appaia chiaro il suo volto di Ecclesia Mater, che trasmette la fede di generazione in generazione e
- fa nascere nuovi credenti attraverso l'esperienza dell'educare
- vissuta in comunità parrocchiali, che si comprendono secondo il modello della presenza in un «territorio» (habitat umano),
- s'impegnano in percorsi «sinodali» e convergono in una reale «integrazione» pastorale
- dando vita ad una comunità di adulti nella fede
- dove la famiglia e i giovani sono i due fuochi di una privilegiata «ellisse pastorale».

Quali sono i punti fondamentali del cammino di catechesi per il tempo della Visita pastorale?

- Il mistero dell'Ecclesia Mater, simboleggiato dal fonte battesimale presente in ogni chiesa parrocchiale.
- Il Battesimo, mistero della nostra rigenerazione in Cristo.
- La Confermazione, sacramento della vocazione.
- L'Eucaristia, nella quale si perfeziona la nostra comunione.
- Le virtù teologali, appropriate ai tre Sacramenti dell’Iniziazione cristiana.
- I simboli sacramentali dell'acqua, dell’olio, del pane e del vino.
- In missione docili al soffio dello Spirito.

 

 

HOME PAGE                                                      AVANTI

CHI E' ONLINE

Abbiamo 12 visitatori e nessun utente online

CONTATORI

083609

Login Form

ULTIMISSIME
 

La Parola